Aperitivo?

Quando dici “andiamo a farci un aperitivo?”, “vieni a cena da me?”, “andiamo al cinema?” è davvero il tuo scopo principale bere, mangiare o guardare un film, per cui il fatto che ci sia la persona che hai invitato è solo un fattore secondario?

In caso contrario ti costa così tanto dire che vuoi passare del tempo con quella persona?

Cosa ci sarà mai d’imbarazzante nel confessare il bisogno o desiderio di stare insieme a qualcuno?

Perché bisogna per forza trovare delle scuse?

Per quale motivo bisogna dire e fare tante cose inutili per sperare di fare quel che si vuole?

In questo modo inoltre coloro a cui non piacciono gli aperitivi, le cene e i film finiscono sempre col restare da soli.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Potrebbe interessarti anche: