Bisogna saper perdere!

index“Bisogna saper perdere!” è il ritornello e il titolo di una canzone presentata al Festival di Sanremo 1967, interpretata dai Rokes e da Lucio Dalla.

“Saper perdere” è anche quanto è maggiormente necessario apprendere in questa vita terrena.

“Bisogna saper perdere! No, non puoi sempre vincere! (no, mai)” recita la canzone.

Forse quello che scrivo non ti piacerà affatto, ma l’unica certezza che abbiamo nella vita è il fatto di perdere tutto.

Non importa che cosa hai acquisito, vinto, guadagnato: successo, denaro, proprietà, relazioni, amicizie, famiglia, salute. Ad un certo punto perderai tutto definitivamente!

E ogni volta che perdi qualcosa o qualcuno, prima di perdere tutto, questo è solo una preparazione, un allenamento inteso a insegnarti a “saper perdere”.

Perdere non è un’anomalia, qualcosa che capita solo alle persone sfortunate. È il destino inevitabile di ogni essere umano. Ed è proprio per questo motivo che la cosa più importante che hai da apprendere nella vita è “saper perdere”.

Tra le tante perdite possibili, quelle solitamente più dolorose e più difficili da accettare e apprendere riguardano i rapporti di amore e la salute. Queste perdite, come le altre, sono inevitabili.

L’unica certezza che esiste sul piano fisico in una relazione tra due persone è che la relazione finirà. Ad un certo punto perderai la persona cara, essa ti lascerà o la lascerai tu. Anche se due persone stanno insieme per tutta la vita, quando la vita di una di queste persone finisce la relazione è finita e perduta.

Quindi ogni volta che perdi qualcuno o qualcosa, anche solo provvisoriamente, questa è una grande occasione per imparare la cosa più importante e inevitabile nella vita: saper perdere.

L’unica certezza che esiste sul piano fisico riguardo la tua salute è che a un certo punto ti ammalerai o avrai un incidente e morirai. Per tutta la vita puoi apprendere tanti modi per mantenerti in buona salute fisica. Questo è importante. Ma è altrettanto importante imparare ad accettare la perdita della salute, a gestire una malattia o una situazione che ti porta alla morte.

Quindi ogni volta che ti ammali o hai un incidente, che perdi la salute, anche solo provvisoriamente, questa è una grande occasione per imparare la cosa più importante e inevitabile nella vita: saper perdere.

Certo, non è affatto facile imparare a perdere in un mondo che esalta la vittoria, il successo, la nascita e biasima la sconfitta, la fine, la morte, l’ombra.

Per questo motivo ben pochi possono insegnarti a perdere. Non ci sono scuole o corsi che insegnano a farlo.

Per fortuna che di tanto in tanto, ogni 50 anni, c’è una canzone che te lo ricorda.

“No, non puoi sempre vincere! (no, mai!)
No, non puoi sempre vincere!
Tu non devi odiarmi se lei vuole bene a me
capita ogni giorno quello che è successo a noi!
Bisogna saper perdere!
Bisogna saper perdere!
Non sempre si può vincere
ed allora cosa vuoi?
Se tra noi due avesse scelto invece te,
ora te lo giuro che in silenzio sparirei!
Bisogna saper perdere!
Bisogna saper perdere!
Non sempre si può vincere
come vuoi e quando vuoi.
Quante volte, lo sai si piange in amore
ma per tutti c’è sempre un giorno di sole!
Io non ti vorrei vedere piangere così,
non è mia la colpa se non vuole dirti sì!
Bisogna saper perdere!
Bisogna saper perdere!
Non sempre si può vincere
ogni volta che tu vuoi.
Quante volte, lo sai si piange in amore
ma per tutti c’è sempre un giorno di sole!
Tu non devi odiarmi se sorridere non sai
dammi la tua mano siamo amici più che mai!
Bisogna saper perdere!
Bisogna saper perdere!
Non sempre si può vincere
e allora cosa vuoi?
(No, non puoi sempre vincere!)
Bisogna saper perdere!
Bisogna saper perdere!
Bisogna saper perdere!”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Potrebbe interessarti anche: