Deviatorio interdimensionale

Il deviatorio interdimensionale (interdimensional switch) è una strategia astrosciamanica del metodo Pahai Interdimensional che consente a due o più storie o episodi del tempo lineare ordinario o alternativo di passare dall’uno all’altro, deviandone l’itinerario, rilasciando così copioni separanti e disfunzionali, o circoli viziosi, e promuovendo sviluppi innovativi e in armonia con una coscienza unificata e multidimensionale.

Le sue parti, o stadi, si distinguono in cambio (switch), che è la parte che consente al nuovo itinerario temporale di modificare definitivamente la via percorsa, e incrociamento, che permette ai due itinerari di intersecarsi e coesistere simultaneamente prima del cambio definitivo.

Una forma più elaborata di deviatorio è la rotatoria, o rondeau, interdimensionale, in cui i distinti itinerari temporali sono siti sullo stesso piano senza intersecarsi. In questo caso l’incrociamento è sostituito da una corona giratoria circolare da cui è possibile accedere a diversi itinerari. La rotatoria può essere talvolta piuttosto estesa e diventare un itinerario a se stante, su cui si articolano molte possibilità di entrata e uscita. In questo caso addiviene una realtà di transizione, o bardo, su cui si ispira in generale il lavoro di Pahai Interdimensional.

Potrebbe interessarti anche: