Istigatore istrionico

Nell’ambito del teatro astrosciamanico, l’istigatore istrionico è un’entità che opera dietro le quinte, in una realtà parallela, al fine di stimolare e promuovere specifici sviluppi scenici nella realtà ordinaria o terza dimensione.

La natura dell’istigatore istrionico cambia in base al tipo di sviluppo scenico che è preposto a sollecitare.

L’attore astrosciamanico può rapportarsi con l’istigatore istrionico in modo conscio o inconscio, intenzionale, circostanziale o invasato.

L’attore che intende esprimere particolari sviluppi scenici può richiedere l’assistenza di un istigatore istrionico a questo fine, invitandolo a operare conseguentemente secondo le modalità contrattuali convenute. D’altro canto, l’istigatore istrionico può richiedere egli stesso che l’attore esprima un particolare sviluppo scenico che in questo caso sarà convenuto tramite accordo, così come può invadere l’attore senza il suo consenso e a sua insaputa onde generare copioni richiesti dall’economia multidimensionale.

L’istigatore istrionico passionale opera al fine di fomentare drammi e conflitti emotivi, scene romantiche e sentimentali, creando le circostanze energetiche che permettono un’alta produzione di emozioni impiegate per l’alimentazione multidimensionale.

Gli istigatori istrionici sessuali stimolano l’eccitazione finalizzata alla realizzazione di atti erotici e orgasmici, laddove quelli furenti promuovono la manifestazione di atti violenti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Potrebbe interessarti anche: