La storia di te stesso

Non ti sei ancora annoiato a morte nel continuare a ripetere agli altri e a te stesso la storia di te stesso, con tutti i dettagli sulla tua famiglia, il lavoro, le relazioni e tutti gli eventi coloriti della tua vita, felici e infelici?

Quante volte ne hai parlato?

E quante volte hai intenzione di continuare a parlarne?

Ma sei proprio sicuro che quella storia sia la tua?

Se sei così sicuro allora che bisogno c’è di ripeterla in continuazione?

Vuoi proprio cercare a tutti i costi di convincere te stesso di essere la storia di te stesso?

Stai forse nascondendo qualcosa?

Sei te stesso o la storia di te stesso?

Riesci a capire la differenza tra la storia di te stesso e te stesso?

La storia di te stesso è quella che seguiti a raccontare a te stesso.

Te stesso è invece chi è costretto ad ascoltare la storia di te stesso, e questo te stesso probabilmente ne ha le ***** piene! (1)

(1) è al limite della sopportazione.


Potrebbe interessarti anche: