Niente

Nella maggior parte dei casi niente, davvero proprio NIENTE di ciò che desideri nel profondo del tuo cuore si manifesta nella tua vita fino a quando seguiti a vivere nel modo in cui hai sempre vissuto, senza cambiare nulla, continuando a fare ogni giorno le stesse cose, frequentando gli stessi luoghi e le stesse persone. Certo, puoi trovare tante scuse che ti portano a rinunciare a ciò che si muove nel profondo del tuo essere. Può essere la paura di fare un torto ai figli, alla famiglia, ai compagni, agli amici, il timore di perdere qualcuno o qualcosa.

Questo lo sai solo tu, così come intimamente sai, pur fingendo di non saperlo, che seguitando a rinunciare, sei destinato a perdere tutto e a fare il torto più grande possibile, che è il torto che fai a te stesso, a chi sei veramente. Questo è il torto più grande perché la tua rinuncia, il tuo sacrificio, oltre a rendere amara e arida la tua vita, è il fardello che i figli, la famiglia, i compagni, gli amici e le successive generazioni sono costretti a portarsi dietro, l’eredità spinosa che li porterà anch’essi a rinunciare a essere quel che sono.

Certo puoi ascoltare discorsi, guardare dei video e leggere riguardo i tuoi desideri più profondi. Da qualche parte c’è sempre qualcuno che ha realizzato ciò che vuoi, che puoi ammirare o invidiare. Ma se non sei disposto a cambiare proprio niente, nemmeno per qualche giorno, nella maggior parte dei casi niente, davvero proprio NIENTE di ciò che desideri nel profondo del tuo cuore si manifesterà nella tua vita… e nemmeno in quella degli altri.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Potrebbe interessarti anche: