Questioni di identità

Identificare gli altri come e dove li vedi e senti, ti permette di identificare te stesso come e dove ti vedi e senti.
La tua identità dipende dall’identità degli altri.
La tua identità esiste in funzione dei confronti che fai con le identità degli altri, per cui ci può essere armonia, conflitto, somiglianza, diversità, vicinanza, distanza, ecc.
Gli altri sono come e dove li vedi e senti, perché tu sei come e dove ti vedi e senti.
Il punto di questa storia è:
sei proprio sicuro che come e dove tu vedi e senti gli altri sia davvero come e dove essi sono?
E soprattutto:
sei proprio sicuro che come e dove ti vedi e senti sia davvero come e dove sei?

Qualora ci siano dei dubbi a riguardo, forse è consigliabile chiedersi chi è che sta sentendo e vedendo al posto tuo, e soprattutto come e dove sei, considerando anche l’ipotesi che tu sia scomparso.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Potrebbe interessarti anche: