Responsabilità

Vi sono due credenze prevalenti nell’umanità.

Dio, Padre nostro, che è assolutamente buono e perfetto, ha creato noi e questo mondo, per cui se gli esseri umani e questo mondo stanno male ciò non può essere imputato a Dio, che è assolutamente buono e perfetto, bensì agli esseri umani stessi o ad alcuni esseri umani.

La Terra o Natura, nostra Madre, che è assolutamente buona e perfetta, ha creato noi e questo mondo, per cui se gli esseri umani e questo mondo stanno male ciò non può essere imputato alla Terra o alla Natura, che è assolutamente buona e perfetta, bensì agli esseri umani stessi o ad alcuni esseri umani.

Sulla base di queste credenze ne deriva quindi la conclusione che la responsabilità dei nostri mali è dovuta a noi stessi o a qualcuno tra noi. Per questo motivo nel corso dell’intera storia umana abbiamo seguitato a dare la colpa ad altri esseri umani o a noi stessi, infliggendoci così sofferenze di ogni tipo.

Chissà se verrà mai il giorno in cui tutti si prenderanno le loro responsabilità?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Potrebbe interessarti anche: