Salvadanaio delle memorie

Quando ti trovi in momenti della vita tristi, oscuri e infelici questa è l’opportunità migliore per recuperare la memoria delle tue esperienze luminose del passato e condividerle con gli altri.
Altrimenti a cosa mai potrebbero servire le esperienze belle del passato? Solo a consumarle tutte nel momento in cui hanno luogo?
Quando vivi un’esperienza gioiosa non esaurirla tutta in una volta. Mettine da parte un pezzettino, prendi un foglio e scrivi o disegna qualcosa a riguardo. Poi magari metti tutto in un salvadanaio, il salvadanaio della memoria, in cui ci sono tutti i tuoi risparmi, che all’occorrenza puoi usare.
Quindi vedi un po’ tu come sei messo ora, se sei in un momento felice, goditi pure la felicità, ma mettine un po’ nel salvadanaio. Se invece ora sei triste e tutto ti va storto, ricordati del salvadanaio. Questo è il momento di attingere ai tuoi risparmi di memoria e condividerle con altri. Ricorda l’esperienza e riconosci che anche se ora appartiene al passato, quell’esperienza c’è stata e tramite la tua memoria la puoi far vivere ancora.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Potrebbe interessarti anche: