Semi di Luce

Uno dei motivi principali per cui molte persone non riescono ad esprimere il loro potenziale è del tutto legittimo e assai semplice: esse continuano a svolgere attività e a vivere in luoghi e con persone che non favoriscono o addirittura bloccano lo sviluppo dei propri potenziali.

Se ci tieni veramente al tuo potenziale, occorre che tu sia onesto fino in fondo con te stesso. Da quanto tempo ci stai provando? Cosa hai concluso? Queste domande necessitano di risposte pragmatiche. Nel caso non siano per te soddisfacenti, hai tre opzioni: lasciare perdere tutto, continuare a provarci ancora, oppure cambiare radicalmente il cerchio delle persone che ti circondano, aprirti a nuove connessioni, quello che fai nella vita, andare altrove.

Un seme per crescere necessita di particolari condizioni climatiche, che sono molto diverse secondo la tipologia del seme. Il tuo talento può non svilupparsi perché seguiti a volerlo fare crescere in un ambiente inadatto.

Se veramente vuoi sviluppare il tuo potenziale occorre che ti sbarazzi di tutto ciò verso cui ti appoggi per paura e compromesso, per compiacere persone, idee e costumi, di cui alla fine non ti interessa proprio nulla, proprio come a loro non interessi tu.

Una madre devota e motivata farà di tutto per proteggere il feto nella fase di gestazione e per prendersi cura del proprio figlio una volta che questi è nato. La gestazione e la cura verso i propri potenziali richiedono una devozione e motivazione molto più grande, specialmente in questo periodo storico.

I figli sono sempre nati in questo mondo, e continuano a nascere, ma i potenziali di luce sono regolarmente abortiti o capitolano subito. Il mondo necessita di individui pronti a tutto pur di dare spazio ai semi di luce di cui sono portatori. Da questi semi dipende il futuro dell’umanità e di ogni suo prossimo figlio.

Forse il più grande “sacrificio” che possiamo fare per i nostri figli non è tanto metterli al mondo e prenderci cura fisicamente di loro, bensì creare le condizioni affinché il nostro potenziale di luce trovi espressione e diventi disponibile per loro e per tutti.

Franco Santoro

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Potrebbe interessarti anche: