Sì o No all’identità multidimensionale

IMCTu possiedi un’Identità Multidimensionale Centrale, intimamente connessa con tutto. Questa identità può essere chiamata in vari modi, secondo i sistemi di credenza in atto. Quel che conta è che tu sappia che essa è in te e rappresenta l’aspetto più ampio e profondo di ciò che sei, a livello individuale, planetario, multidimensionale e a ogni possibile altro livello. Puoi scegliere di continuare a vivere separato da questa identità o decidere di aprirti a essa.

Questa è una tua scelta: il potere di dirgli sì o no. Per dire no non occorre fare niente, poiché l’intera realtà umana si fonda sulla negazione di questa identità. Per dire no basta seguitare a essere e fare quel che l’umanità è sempre stata o ha fatto. Per dire sì occorre invitare espressamente questa identità a operare nella tua vita. Si tratta inoltre di dire no a tutti i condizionamenti e sistemi di credenza che si fondano sulla separazione.

L’identità multidimensionale centrale rappresenta il massimo potere possibile e si rapporta con te solo in condizioni di potere. Queste presuppongono che sia tu a scegliere se rapportarti con essa o meno. Il potere di stabilire il contatto e dire sì è solamente tuo. Così come il potere di dire no a ciò che crea rancore e che ti trattiene in uno stato di vittimismo.

La cosa più difficile non è stabilire il contatto, ma riconoscere il potere che hai nello stabilire il contatto. Ogni volta che eserciti questo potere, il contatto ha luogo inevitabilmente e la risposta arriva in un modo o in un altro.

Questo contatto e la libertà di esercitare il potere per metterlo in atto si applicano in ogni momento e richiedono una conferma costante. La capacità di rendere il contatto stabile dipende dalla tua volontà, dalla tua determinazione a realizzarlo in qualunque circostanza. In qualunque momento è possibile dire sì o no. È una scelta che procede costantemente finché continuerà a esistere il tempo. Una scelta che puoi esercitare in ogni momento. Una scelta che puoi esprimere ora.

L’identità multidimensionale centrale è la matrice di un campo di energia in cui ogni parte è connessa a ogni altra e dove ciascuna parte, dalla più piccola alla più grande, è un microcosmo dell’intero campo di energia.

Identità multidimensionale centrale significa che hai infinite identità, doppi di te stesso in infiniti universi paralleli, simili o molto diversi. Essa comporta riconoscere tutte queste identità, o esserne coscienti, senza identificarsi solo con una di esse, senza separarsi da tutte le altre.

L’identità multidimensionale centrale è il nucleo operativo di questo vasto campo di energia, che comprende strategicamente 12 dimensioni, di cui ne descriviamo succintamente sette come segue.

© Franco Santoro

In: Franco Santoro, Pronto soccorso multidimensionale: emergenze spirituali, mondi paralleli e identità alternative, Institutum Provisorium, 2020, pp. 68-69.

Avviso: Tutte le informazioni fornite in queste note sono presentate unicamente come lettura ricreativa o ispirata, e non sono intese a sostituire la ricerca e l’esperienza diretta dell’utente. Franco Santoro non avvalla necessariamente le idee e i punti di vista espressi nelle note, incluse le sue.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Potrebbe interessarti anche: