Terence McKenna

Terence McKenna, nato il 16 novembre 1946, con Sole in Scorpione, Luna in Vergine e Ascendente in Scorpione, spirato il 3 aprile 2000, scrittore, naturalista, operatore sciamanico e filosofo statunitense, tra i personaggi più emblematici della controcultura americana e della cultura psichedelica. Ha dedicato la sua vita allo studio degli aspetti ontologici dello sciamanesimo e agli effetti del cibo e delle droghe sugli stati di coscienza umana.

In “Il nutrimento degli dei” fornisce una descrizione di tutte le sostanze psichedeliche ritrovate nel regno vegetale, nelle droghe legali (alcool, tabacco, tè, caffè, zucchero, cacao), considerando anche la televisione come droga elettronica. In particolare TM è ostile allo zucchero per i suoi effetti di dipendenza e le conseguenze devastanti che ha avuto sulla coscienza umana, evidenziando che molte guerre sono state combattute per lo zucchero e che intere generazioni sono state sottoposte alla schiavitù per consentirne la coltivazione.

TM sostiene che le società attuali sono sorte circa 12.000 anni fa, a causa di un cambiamento climatico e politico che ha privato la dieta umana dei funghi, che consentivano fino a quel momento di vivere in società di condivisione, delle sorti di paradiso terrestre, in cui il mondo femminile era predominante.

“L’immaginazione è l’obiettivo della nostra storia. Considero la cultura come lo sforzo per realizzare, letteralmente, i nostri sogni collettivi.”

“Un gesto creativo è immergersi nella rete dell’immaginazione umana attraverso quest’oceano di caos in cui siamo sospesi, con l’intenzione di portarsi via qualche buona idea.”

“Sei un’esploratore, e rappresenti la nostra specie, e la cosa buona più grande che puoi fare è di riportare una nuova idea, perché il nostro mondo è in pericolo a causa dell’assenza di buone idee. Il nostro mondo è in crisi a causa dell’assenza di coscienza.”

“Proprio qui, in questo esatto momento, a pochi metri di distanza, si sta scatenando un universo di intelligenza attiva, un mondo transumano, iperdimensionale ed assolutamente alieno. Ciò che sta oggi guidando il sentimento religioso è proprio il desiderio di entrare in contatto con quest’altro universo.”

“Se non si dispone di un piano, si diventa parte del piano di qualcun altro.”

“Le sostanze psichedeliche sono illegali non perchè i governi siano preoccupati che tu decida di lanciarti dalla finestra di un terzo piano. Le sostanze psichedeliche sono illegali perchè sono in grado di dissolvere i modelli comportamentali, strutturalmente e culturalmente definiti da loro per elaborare le informazioni. Queste sostanze aprono alla possibilità che tutto ciò che conosciamo sia sbagliato”.

“L’ego è una struttura eretta da un individuo neurotico che è membro di una cultura neurotica in contrasto con la realtà della materia. E la cultura, che indossiamo come un cappotto, è il consenso collettivo riguardo quali tipi di comportamenti neurotici sono accettabili”

“Sei un’esploratore, e rappresenti la nostra specie, e la cosa buona più grande che puoi fare è di riportare una nuova idea, perché il nostro mondo è in pericolo a causa dell’assenza di buone idee. Il nostro mondo è in crisi a causa dell’assenza di coscienza.”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Potrebbe interessarti anche: