Sulla Vergine

Inizia il ciclo solare della Vergine, che come ogni ciclo riguarda tutti e non solo coloro che sono nati sotto questo segno. I segni zodiacali rappresentano le diverse parti della nostra anima e ogni passaggio del Sole in questi sogni offre la possibilità di recuperarne l’essenza.

La Vergine mantiene la consapevolezza strutturale della distribuzione dei frammenti separati dell’anima così come sono rappresentati nella nostra realtà separata, e nella dimensione fisica. Di conseguenza, questo segno ha la capacità spontanea di identificare ogni aspetto dell’esistenza, in modo ordinato e preciso, trovando connessioni e operando con uno spirito pragmatico di guarigione e servizio.

La Vergine è molto analitica, sebbene quest’attitudine sia pratica invece che intellettuale. Lo scopo è mettere ogni cosa al posto giusto in modo che possa essere riconosciuta e ritrovata. Ciò consente a qualsiasi cosa di essere visibile e rintracciabile quando serve. La Vergine si adopera per assicurare che ognuno e ogni cosa abbia la sua collocazione nella rete della vita. Qui esiste anche un’ulteriore qualità, che comporta trovare la natura autentica di ciò che è percepito nella diversità delle forme e la sua connessione con il tutto.

La Vergine considera lo scopo essenziale di ogni parte e il modo in cui esse possono contribuire alla rete della vita, esprimendo la loro natura autentica e la connessione con l’unità originaria.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Potrebbe interessarti anche: