Levata eliaca di Sirio

SiriusSirio è la stella più luminosa nel cielo a causa della sua vicinanza alla Terra. Da oggi, 10 maggio 2015, Sirio inizia il periodo di levata eliaca, quando sorge all’alba, trovandosi al di sopra dell’orizzonte nelle ore diurne fino al 14 agosto 2015, quando sarà nuovamente visibile nel cielo notturno.

Nelle scuole misteriche dell’antichità la levata eliaca di Sirio aveva un ruolo decisivo nel ciclo annuale. Secondo una prospettiva esoterica Sirio rappresentava il Sole effettivo, la fonte di Luce multidimensionale che dimora a un livello più profondo, oltre la prevalenza fisica del Sole. Mentre il Sole è in relazione con la luce e il calore sul piano materiale e di terza dimensione, Sirio è associato alla luce e al calore multidimensionale e spirituale.

Durante il periodo della levata eliaca di Sirio, la luce fisica del Sole non permette più a questa stella di essere visibile. Questo fenomeno può causare una prevalenza degli aspetti materiali e separati dell’esistenza su quelli spirituali e olistici. La levata eliaca può d’altro canto consentire agli aspetti fisici del Sole di unirsi a quelli spirituali di Sirio, facilitando guarigione e unità tra la nostra identità separata e il sé multidimensionale.

Il periodo di levata eliaca è uno scenario ideale per recuperare le parti frammentate della nostra anima, per creare un ponte tra la personalità ordinaria e il nostro vero sé, per aprirci alla vera Luce.

© Franco Santoro​

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Potrebbe interessarti anche: