Manuale B: I 12 Settori

L’astrosciamanesimo si basa sul sistema dei 12 Settori, la struttura simbolica più comprensibile per la maggioranza degli esseri umani per via del prevalente impiego del numero 12 come sistema di misurazione.

I Settori sono l’area integrale su cui spazia la consapevolezza originale, le proiezioni olografiche dei Paheka.

I Settori rappresentano le vie che conducono al Centro, all’IMC, dove la coscienza è totale e non esiste separazione, sono emanazioni del Centro con la funzione di renderlo comprensibile nel CUA.

I Settori sono centri energetici che costituiscono strategicamente la struttura completa della nostra Identità Multidimensionale Centrale. Impararando a recuperare, risvegliare e rendere funzionanti quei centri, possiamo espandere la consapevolezza e andare oltre la realtà separata.

I Settori sono associati astrologicamente ai 12 segni zodiacali e alle 12 case, indicati nel loro ordine naturale: 1 Ariete, 2 Toro, 3 Gemelli, 4 Cancro, 5 Leone, 6 Vergine, 7 Bilancia, 8 Scorpione, 9 Sagittario, 10 Capricorno, 11 Acquario, 12 Pesci.

Ogni Settore opera con tre distinte polarità (negativa, positiva, neutra; alta, bassa, media) e secondo due modalità (separante e unificante), ed è veicolato da spiriti, angeli, demoni, entità di varia natura e dimensione (definite astrosciamanicamente come Sadoha. Paheka, Graha, e di dimensioni da 0 a 6), che incessantemente transitano nella nostra coscienza e talvolta vi sostano.

Ciò che consideriamo essere i nostri pensieri, emozioni e sensazioni personali, sono manifestazioni dei Settori e delle entità relative. L’uomo è un computer organico, che riceve, e risponde a, continui segnali e informazioni.

Esiste poi una tredicesima matrice di natura verticale, il Centro, che permette di essere testimoni dell’operatività delle altre 12. Nel lavoro di guarigione si tratta di allinearsi e ritornare a essa regolarmente con apposite pratiche e ogni volta in cui i singoli Settori predominano o sono dissonanti. Il rapporto con il Centro consente di trasformare le modalità di separazione dei Settori e riportarle all’unità.

Ogni Settore descrive un particolare stato di coscienza che si può esprimere mediante diversi livelli, come veglia, sogno, meditazione, dormiveglia, trance erotica, alterazione della coscienza, esperienza mistica, ecc.

Settore Segno Elem. Direz. Colore Pianeta Polarità Qualità Spirito
Uno Ariete Fuoco Est Rosso Marte Positiva Cardinale Kahe Pah
Due Toro Terra Est Rosso-arancio Venere, Terra Negativa Fisso Rata Sahe Pah
Tre Gemelli Aria Est Arancio Mercurio Positiva Mutevole Mahe Rahe Tahe
Quattro Cancro Acqua Sud Arancio-giallo Luna Negativa Cardinale Quiusade
Cinque Leone Fuoco Sud Giallo Sole Positiva Fisso Surahim Tahe
Sei Vergine Terra Sud Giallo-verde Mercurio, Vesta, Chirone Negativa Mutevole Kahesepoh Sadeh
Sette Bilancia Aria Ovest Verde Venere Positiva Cardinale Ataherah
Otto Scorpione Acqua Ovest Verde-blu Marte, Plutone Negativa Fisso Harassadoah
Nove Sagittario Fuoco Ovest Blu Giove Positiva Mutevole Nivaya Sadhu
Dieci Capricorno Terra Nord Blu-viola Saturno Negativa Cardinale Sauter Kitaya
Undici Acquario Aria Nord Viola Saturno, Urano Positiva Fisso Uriah Tapeh
Dodici Pesci Acqua Nord Viola-rosso Giove, Nettuno Negativa Mutevole Taepeh

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Potrebbe interessarti anche: