Undicesima Casa

È tradizionalmente in relazione con le amicizie, i gruppi sociali, le organizzazioni, le comunità, le associazioni, i legami intellettuali, le aspirazioni, gli ideali, le imprese umanitarie, i grandi scopi nella vita. In quest’ambito, le ambizioni della decima casa ed il fine del Medium Coeli entrano in rapporto con l’ambiente sociale e possono dare luogo a situazioni di conflitto o alleanza, identificazione collettiva, convergenza di forze e sinergia.

“Un sistema sociale con una sinergia alta è un sistema in cui il conflitto tra egoismo e altruismo non ha luogo, in cui il linguaggio stesso è privo di questi due concetti, in cui è molto difficile fare del male agli altri poiché è molto ovvio che un tale comportamento sarebbe dannoso per sé stessi”.[1]

La sinergia è l’azione simultanea di varie energie per l’adempimento di uno specifico Intento. Tale circostanza è in grado di generare un potere di realizzazione imprevedibile e miracoloso che si spinge ben oltre la consistenza delle forze coinvolte.

“Questo nuovo potere è il potere della collettività come macroambiente, della società umana, della nazione, e del Tutto Universale. Simbolicamente parlando, è il potere delle stelle. E questo potere discende dall’alto e incorona l’individuo che sta facendo del suo meglio per adempiere alla sua funzione nel mondo. E’ la <lingua di fuoco> che discese su ciascun apostolo alla Pentecoste. E’ lo Spirito Santo. E’ il potere Celeste – il potere della comunità, il potere della Chiesa, il potere di Dio, concepito come l’anima e l’essenza del Tutto Universo. Questo potere che viene dall’alto opera in Undicesima Casa come visione creativa”.[2] In tale contesto sinergico il Sacro Cerchio incarna la struttura operativa del Settore 11 per eccellenza.

[1] Bruce Nevin, Astrology Inside Out: A New Approach to Astrology, Para Research, p. 34.

[2] Dane Rudhyar, Le case astrologiche: il significato dell’esperienza individuale, Astrolabio, p. 124.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Potrebbe interessarti anche: